"PER CORPI VISIONARI"

Percorsi sconfinanti tra danza e performance contemporanea

PerCorpi Visionari – Il volume

PerCorpi_Visionari_Pubblicazione

PerCorpi Visionari – Scarica il volume!

Corpi che escono dai confini e invadono piazze, strade, parchi, ville storiche e teatri, per dare luogo a una grande festa in cui coinvolgere bambini, giovani, anziani, amatori e professionisti: questo è stato PerCorpi Visionari, un progetto che per oltre due anni si è sviluppato nei territori di confine tra Italia e Svizzera. Finanziato dal Programma Operativo di Cooperazione Transfrontaliera ITALIA SVIZZERA 2007-2013 su Fondo FESR e da Regione Piemonte e Canton Ticino, ha avuto il duplice intento di promuovere presso il pubblico i codici della danza e della performance contemporanea e di formare operatori e favorire l’incontro degli artisti attraverso il dialogo e la cooperazione. In questo volume viene delineato il percorso del lungo viaggio, durante il quale hanno trovato spazio laboratori en plein air, residenze artistiche, spettacoli, incon- tri e convegni, in luoghi spesso inusuali e di grande valore paesaggistico, storico e culturale.

Conferenza Stampa – si conclude il progetto PerCorpi Visionari

Si conclude il progetto PerCorpi Visionari
tra laboratori, residenze e performance
un viaggio nel mondo della danza durato oltre 2 anni

Novara, 21 settembre 2015. 28 mesi e 14.000 presenze. Sono solo alcuni dei numeri relativi agli esiti del progetto PerCorpi Visionari – Percorsi sconfinanti tra danza e performane contemporanea, il progetto divulgativo dei codici della danza e della performance contemporanea, risultato vincitore del bando 2012 su Programma Operativo di Cooperazione Transfrontaliera Italia – Svizzera 2007 – 2013, che ha visto capofila italiano la Fondazione Teatro Coccia di Novara e capofila svizzero la Fondazione La Fabbrica di Losone. I partner italiani di progetto sono Associazione Didee – arti e comunicazione di Torino, Associazione LIS Lab Performing Arts di Nebbiuno (Novara), Coorpi – Coordinamento Danza Piemonte di Torino. L’Associazione LitroCentimetro di Bellinzona è, invece, il partner svizzero. Il progetto si è avvalso inoltre del sostegno di Fondazione Piemonte dal Vivo e Fondazione Monte Verità di Ascona. Lunedì 21 settembre alle ore 12.30 avrà luogo la conferenza stampa presso il Cortile del Broletto, Via Fratelli Rosselli, 20 a Novara.